Il continuo raggiungimento di standard riconosciuti di qualità è un valore chiave per Dronus e questo la differenzia dalle aziende che operano nel mercato dei droni commerciali.

CERTIFICAZIONI

Enti governativi ed autorità di aviazione civile nel mondo (ENAC, EASA, FAA) richiedono requisiti ed hanno regolamenti non omogenei. Dronus ha un team dedicato che lavora a stretto contatto con le autorità per fare in modo che le certificazioni dei suoi sistemi rispettino sempre i criteri di sicurezza ed affidabilità richiesti: Dronus è infatti presente nel comitato UNAVIA C11-D “Sistemi aeromobili a pilotaggio remoto” e collabora attivamente alla stesura degli standard previsti dai Regolamenti Europei 947/2019 e 945/2019. In questo modo Dronus tutela i clienti rendendo possibile l’ottimizzazione di risorse e tempi decisionali delle aziende evitando impasse tecnico – normative.

Dronus ha ottenuto dall’ENAC il certificato di Progetto per uno dei suoi prodotti, il Radon, un sistema aeromobile a pilotaggio remoto ad ala fissa (SAPR) che consente il sorvolo delle aree urbane, attualmente l’unico sul mercato della sua categoria ad essere in possesso di tale certificazione.

Dronus è conforme alla normativa UNI EN ISO 9001:2015.

Interessato a scoprire di più?